"... avevo scoperto l'abisso della rassegnazione, la virtù del distacco, il piacere del pensare pulito, l'ebbrezza della creazione politica, il fremito dell'apparire delle cose impossibili..." Altiero Spinelli

Scuola di formazione nazionale

La cooperazione nell'interdipendenza
Marocco

Dopo la prima iniziativa, in cui avevamo inquadrato in generale il tema della cooperazione internazionale, il Laboratorio sui Balcani della Rete degli Universitari Bologna torna con un'altra iniziativa!

Il 12 aprile ci ritroviamo per ascoltare le testimonianze di Michele Nardelli (cooperante nei Balcani e co-fondatore di Osservatorio Balcani Caucaso) e Luca de Pietri (anch'egli cooperante nei Balcani), che ci parleranno delle loro esperienze negli ultimi vent'anni come cooperanti attivi nei Balcani e delle riflessioni che hanno maturato svolgendo questa attività.

Ci troviamo martedì 12 aprile alle ore 19.00, nell'aula VII di via Zamboni, 38! Non mancare!

Costruendo cittadinanza attiva
Il muro e la trabant

Una "tre giorni" di formazione, informazione e convivialità rivolta ai giovani di Dolo e dintorni sul nostro tempo, con uno sguardo al Novecento e all'Europa. Su questi temi mi è stato chiesto di portare una riflessione ed ho accettato volentieri di condividere con questi ragazzi qualche "pensiero di mezzo". 

Per i lettori più affezionati del mio blog, la "topolino amaranto" del racconto di un paese che può rinascere nella valorizzazione delle intelligenze e dei saperi che i corpi intermedi faticano a vedere e senza aver bisogno di "uomini della provvidenza" è in movimento. 

Dettagli della storia. Alle radici di una cittadinanza euromediterranea
logo cittadinanza euromediterranea
Il seminario ci accompagnerà in una riflessione sulla "primavera araba"  che vede centinaia di migliaia di persone nelle piazze a rivendicare libertà e dignità, contro regimi dispotici e corrotti che tengono questa regione in una condizione di letargo politico, sociale e culturale.

Nardelli è di recente ritorno da questi paesi e la sua riflessione non sarà distaccata ma curiosa e partecipe, per aiutarci a decifrare, per quanto possibile, gli enormi processi di cambiamenti che stanno investendo il nostro Mediterraneo.

A fine serata un breve rinfresco per festeggiare insieme l'ultima lezione della Scuola Danilo Dolci.

Che cos'è la politica? La necessità di cambiare lo schema di gioco
chaplin
Una suggestione intorno alla politica proposta da Michele Nardelli nell'incontro conclusivo della scuola di formazione politica Danilo Dolci

"Il criminale che è in ciascuno di noi"
bandito
Seminario tenuto da Michele Nardelli nell'ambito della Scuola di formazione politica "Danilo Dolci"

Labirinto Balcanico
Michele Nardelli

Intervento alla Scuola estiva del PD - Cortona 2008

Grazie per questo invito, particolarmente gradito perché dei Balcani se ne parla soltanto quando scorre il sangue. Avere dunque la possibilità di parlarne nell’ambito di una scuola di formazione politica mi pare per nulla banale né scontato.
 

pagina 1 di 1

1