"... avevo scoperto l'abisso della rassegnazione, la virtù del distacco, il piacere del pensare pulito, l'ebbrezza della creazione politica, il fremito dell'apparire delle cose impossibili..." Altiero Spinelli

Formazione sul territorio

L'interdipendenza e il nostro sguardo curioso sul mondo
Nuove geografie

Nell'ambito del Corso di formazione "La cassetta degli attrezzi" organizzato da "Il Gioco degli specchi onlus", il prossimo 19 novembre 2015, alle ore 16.45, presso la sede dell'associazione "Trentini nel mondo" viene proposta una lezione di Michele Nardelli sul tema "L'interdipendenza e il nostro sguardo curioso sul mondo. Che cambia, come cambiano le geografie. L'importanza di essere presenti al proprio tempo".

Imparare a stare al mondo
Stolac (BiH), tomba bogomila

 

Incontro formativo con gli insegnanti di Trento

 

Le nuove geografie, la storia, l'Europa di mezzo, la cooperazione di comunità. Pomeriggio formativo con gli insegnanti trentini che intendono impegnarsi nella costruzione di relazioni fra le proprie scuole e le scuole nelle aree dei Balcani dove agisce la cooperazione trentina. Il relatore sarà Michele Nardelli.

 

Troppa storia in troppo poca geografia
Betlemme inizio \'900

Dicembre 2013 - Maggio 2014

Progetto per una maggiore conoscenza del Medio Oriente e per la formazione di giovani volontari in tre fasi: ciclo di conferenze e gruppi di lavoro; viaggio-studio in Israele/Palestina; progettazione e realizzazione di interventi informativi sul territorio e nelle scuole.

Seminario formativo: Elaborare i conflitti. Memoria, narrazione, riconciliazione. Relatore Michele Nardelli

Territoriali ed europei. La summer school prende il via venerdì promeriggio
Malga Kraun

Nuovi paradigmi per abitare il presente

Monte di Mezzocorona (Trentino), 23, 24, 25 agosto 2013

Sono già più di quaranta le persone che si sono iscritte alla Summer school promossa da Politica Responsabile in collaborazione con i Giovani Democratici

Se oggi la politica è in grave difficoltà, questo non è semplicemente il risultato del venir meno delle tradizionali forme di comunicazione fra i cittadini e le istituzioni. La crisi dei corpi intermedi è in primo luogo riconducibile alla fatica di sguardo verso una realtà in rapida trasformazione, all'elaborazione di un pensiero - per usare la bella espressione di Hannah Arendt - in grado di essere "presenti al proprio tempo".

1 commenti - commenta | leggi i commenti
Territoriali ed europei
Papaveri rossi
Dal 23 al 25 agosto 2013, una summer school promossa da Politica Responsabile e dai Giovani Democratici

La bellezza del passare la mano
Sfasciacarrozze

La bellezza del passare la mano. Rottamatori e rottami: ma l'unico linguaggio è quello dello sfasciacarrozze?

E' possibile trasmettere le esperienze, le passioni e le competenze in politica, senza costringere qualcuno a portarci via, a forza, dai luoghi del potere?

Questo interessante tema verrà sviluppato da Michele Nardelli nell'ambito della Scuola di formazione politica Danilo Dolci di Roma

Percorso formativo per il servizio civile
Sarajevo, la sede del quotidiano Oslobodjenje
Terzo incontro formativo per i partecipanti al servizio civile provinciale. Il tema proposto è "Che cosa abbiamo imparato dalla guerra dei dieci anni? Il significato della cooperazione nei Balcani. Relatori saranno Michele Nardelli, presidente del Forum trentino per la Pace e i Diritti Umani e Samuela Michilini dell'associazione "Il Trentino con i Balcani"

pagina 2 di 6

123456