"... avevo scoperto l'abisso della rassegnazione, la virtù del distacco, il piacere del pensare pulito, l'ebbrezza della creazione politica, il fremito dell'apparire delle cose impossibili..." Altiero Spinelli

Slow Food

Consiglio Nazionale Slow Food Italia. Il programma regionale
Guardiagrele

Il Consiglio Nazionale di Slow Food Italia si terrà Sabato 17 e Domenica 18 Novembre a Guardiagrele (Ch). Organizzato dalla Condotta Slow Food Majella Guardiagrele con la collaborazione di Slow Food Abruzzo e dell’amministrazione comunale, si tratta della prima riunione del Consiglio Nazionale all'indomani del Congresso di Montecatini Terme.

Partecipo anch'io al Consiglio Nazionale, eletto al recente congresso di Montecatini in qualità di rappresentante di Slow Food del Trentino Alto Adige - Sud Tirolo il cui programma biennale potete trovare in allegato. Un programma innovativo e ambizioso.

Lezione di equilibrismo tra cestini e frigoriferi
L'incontro precedente svoltosi al Mas del Gnac ad Isera

Recuperi e riusi in cucina

Quali ricette gustose e originali possiamo preparare con gli avanzi e come possiamo ridurre gli sprechi in cucina? E poi, spendiamo realmente di più se scegliamo la qualità?

Preparazione a quattro mani con Davide Manfrini, cuoco dell'Alleanza, e Max Arer, cuoco della Casa, intervistati da Carlotta e Nicola di Convivium Food di Trento.

Assaggi di ricette ispirate al tema dello spreco con prodotti stagionali del territorio e degustazione vini biodinamici con Elisabetta Foradori.

 

L'incontro avviene nell'ambito della rassegna organizzata da Slow Food della Vallagarina - Alto Garda dal titolo "Il cibo ha/è un valore. Tre serate di scelta per il cambiamento." Ingresso 15.00 euro.

Come quando fuori piove
Grano saraceno

Quanto le nostre scelte influiscono sull'ambiente

Quanto le nostre scelte alimentari quotidiane pesano sui cambiamenti climatici? E quale prezzo l'ambiente, e noi insieme a lui, dovremo pagare in futuro?

Sergio Valentini, Slow food Trentino Alto Adige - Sud Tirolo dialoga con Michele Nardelli, Slow Food Italia e con Silvio Barbero, Università Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

Assaggio di mele di varietà resistenti con Michele dell'Azienda Agricola Castelli, Zambana e degustazione vini biologici con Lieselehof, Caldaro 

Il numero di posti è limitato. Vi invitiamo a prenotare con una chiamata, un messaggio o una mail (327 7121209 slowfood.vallagarinaltogarda@gmail.com). Costo di partecipazione 10,00 euro.

Pane aromatico di cultura alpina
L'immagine dell'iniziativa

 

Alpi Bio vi invita al Premio "Pane aromatico di cultura alpina" (12 - 13 ottobre 2018)

 

Giunta alla seconda edizione, questa iniziativa punta a valorizzare il pane aromatico di cultura alpina. I due giorni della manifestazione, che si terrà al MUSE saranno scanditi da un fitto programma di convegni e incontri, mentre una giuria di esperti valuterà le creazioni di panificatori e ristoratori accompagnate dalle relative narrazioni.

Da sempre, nelle tradizioni dei popoli di tutte le latitudini, il pane ha un eccezionale valore simbolico e identitario: nella sua apparente semplicità, esso rappresenta non solo una fonte di vita, ma anche un formidabile strumento capace di unire uomini di paesi, lingue, cultura differenti. E proprio sul valore e sulle potenzialità del pane come simbolo del territorio capace di unire la tradizione all’innovazione, l’artigianalità alla salubrità scommette il premio “Pane Aromatico di Cultura delle Alpi”, che si terrà il 12 e 13 ottobre 2018. Un’iniziativa che nasce dalla convinzione che il pane salubre e di eccellente qualità debba essere un diritto per tutti, anche in chiave di tutela della salute dei consumatori e rispetto dell’ambiente.

#food for change. La XII edizione di Terra Madre
Pane di Altamura

La XII edizione di Terra Madre "#food for change" si svolge dal 20 al 24 settembre 2018 a Torino, presso il Lingotto Fiere e in altri luoghi di Torino e del Piemonte.

Centinaia di appuntamenti in programma, un grande mercato italiano ed internazionale, produttori, cuochi e attivisti in arrivo da tutto il mondo, aree tematiche con incontri, laboratori, percorsi interattivi.

Il programma su https://salonedelgusto.com/

Comitato Regionale Slow Food
Il Comitato Regionale di Slow Food

Il giorno 3 settembre 2018 alle ore 16.00 presso l'Hotel Cristallo a Levico (Tn) si svolge l'incontro del Comitato Regionale di Slow Food del Trentino Alto Adige - Sud Tirolo.

L'ordine del giorno è il seguente:

1) lettura del verbale Cer del 23 luglio scorso

2) lettura della nuova stesura del programma di mandato e proposta di pubblicazione sul sito web

3) evento al Muse in occasione del Concorso "Pane delle Alpi" ed incontro con la rete slow regionale

4) partecipazione a Terra Madre con i delegati delle Comunità del cibo

5) partecipazione alla fiera "Fai la cosa giusta"

6) aggiornamento sul sito web del regionale

7) quale approccio adottare con le istituzioni di governo e la politica delle due province

8) varie ed eventuali

In nome della misura e della vita. Appunti dal congresso di Slow Food Italia
Il nuovo consiglio di Slow Food Italia

 

«Tempi interessanti» (84)

... Se non sapremo lasciarci alle spalle l'epoca della “dismisura” ogni nostra azione rischia di venir vanificata. Comprese le tante buone pratiche di cui i quasi cinquecento delegati presenti a Montecatini danno quotidianamente testimonianza nel loro impegno e nelle loro vite.

Uno scarto di pensiero che ponga al centro il concetto di limite: questo è il nodo cruciale sul quale vorrei misurare il mio stesso impegno nella chiocciolina, in Trentino (o meglio nella Regione Dolomiti) come nel Consiglio nazionale dell'associazione (nel quale sono stato eletto) ...

1 commenti - commenta | leggi i commenti
pagina 1 di 3

123