"... avevo scoperto l'abisso della rassegnazione, la virtù del distacco, il piacere del pensare pulito, l'ebbrezza della creazione politica, il fremito dell'apparire delle cose impossibili..." Altiero Spinelli

Valsugana

Acciaieria Valsugana: diossina, nei terreni valori triplicati
L\'incendio alla Sloi

I dati raccolti dalla Procura indicano una situazione insostenibile.

I terreni vicini all'Acciaieria Valsugana, da venerdì posta sotto sequestro preventivo, sono impregnati di diossina. La concentrazione di sostanza cancerogena riscontrata dagli inquirenti, in soli sette anni, sarebbe addirittura triplicata.

Chiudere le acciaierie: che ne pensate?
Borgo

Economia e ambiente, apriamo il confronto

Leggo i giornali di domenica e rimango un po' sconcertato. Vi si afferma che parlare di chiusura delle acciaierie di Borgo Valsugana sarebbe irresponsabile. Da qualche anno vado parlando di cultura della responsabilità, del dovere di farsi carico, di abitare i conflitti... Ed ora mi sento dire (seppure senza mai fare il mio nome, a quello ci pensano i giornalisti) che sarei irresponsabile semplicemente perché ho proposto di andare verso un rapido ripensamento del modello di sviluppo della Valsugana e di superare un approccio industriale che non centra nulla con le vocazioni di qualità del territorio. E' il realismo senza idee la cosa che più dobbiamo temere. (...)

5 commenti - commenta | leggi i commenti
Sloi, la fabbrica degli invisibili

PERGINE SPETTACOLO APERTO  EX OSPEDALE PSICHIATRICO, CUCINE 

MARTEDI 14 E SABATO 18 LUGLIO ORE 19 

VERRA' PROIETTATO IL FILM

SLOI, LA FABBRICA DEGLI INVISIBILI

di Katia Bernardi e Luca Bergamaschi

Sloi. La fabbrica degli invisibili è prodotto dal Gruppo culturale Uct in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento, la Fondazione Museo Storico del Trentino, la Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, Format e Consiglio Regionale del Trentino Alto Adige e realizzato dalla Krmovie di Trento.

Un impegno e un progetto per la ferrovia della Valsugana
La mobilità è una priorità, perché riguarda la qualità della vita di tutti, per il tempo, la fatica e i costi necessari, e perché è un fattore di inquinamento e di rischio.

pagina 6 di 6

123456