"... avevo scoperto l'abisso della rassegnazione, la virtù del distacco, il piacere del pensare pulito, l'ebbrezza della creazione politica, il fremito dell'apparire delle cose impossibili..." Altiero Spinelli

Territorio trentino

Campo Base Paganella
Sabato 12 e domenica 13 novembre torna Campo Base Paganella!

Torna per il quarto anno consecutivo la manifestazione promossa dal Comune di Zambana per coinvolgere i tanti amici della Paganella sul tema strategico del futuro sostenibile della montagna.

Come sempre, Campo Base Paganella propone un'originale miscela di eventi e mette insieme diverse narrazioni per un pubblico vario e variamente interessato ai temi della montagna.

Invito e programma allegato.

Lo staff di Campo Base Paganella

Il buon costruire contro i disastri
Genova, fiumi e condomini

di Alessandro Franceschini *

(commento proposto dal quotidiano L'Adige mercoledì 9 novembre)

La "distruzione" della città di Genova dei giorni scorsi, preceduta dalla devastazione delle splendide Cinque Terre e di una parte significativa dello Spezzino e della Lunigiana, che prosegue in questi giorni lungo l'asta del fiume Po, ci obbliga a riflettere ancora una volta, ma con un'urgenza ancor più impellente, sul rapporto che l'uomo moderno ha instaurato con il territorio che lo circonda.

Il fatto che il Trentino non abbia subìto allarmi in questi ultimi giorni di pioggia non deve farci abbassare la guardia e l'attenzione: il nostro territorio, infatti, se da una parte gode di una buona gestione ambientale, dall'altra parte ha delle caratteristiche di fragilità che possono renderlo protagonista naturale di disastri idrogeologici.

Fare la spesa con un occhio all'ambiente
Serata organizzata dal Circolo del PD di Mattarello. Dagli ecoacquisti ai Gas (gruppi di acquisto solidale): come ridurre i rifiuti e vivere meglio.

Amianto. Una proposta di legge del PD del Trentino
pericolo amianto

(18 marzo 2011) Viene presento stamane (ore 11.00) in piazza Dante a Trento il Disegno di Legge del Gruppo consiliare del PD del Trentino (primo firmatario Michele Nardelli) per sostenere il processo di monitoraggio, verifica del grado di pericolosità e bonifica degli edifici e dei mezzi di trasporto contenti amianto in provincia di Trento.

Quattro no alla Valdastico
Disegni. Il rendering dell\'uscita dalla Valdastico sulla Valle dell\'Adige
Riprendiamo dal quotidiano "L'Adige" il bell'editoriale del suo vicecaporedattore Renzo Moser 

di Renzo Moser

(6 agosto 2011) Non sono pochi i buoni motivi che ci impongono di dire «no» alla Valdastico. Buoni e fondati, a dispetto di chi, in questi ultimi giorni e anche sulle pagine di questo giornale, del nuovo collegamento autostradale ha esaltato la presunta valenza strategica, quasi che il futuro stesso del Trentino dipendesse da quei 39 chilometri di asfalto da Piovene Rocchette a Besenello. Ci limiteremo a indicarne quattro, cercando di restare ancorati ai fatti e, quando possibile, ai dati, e senza indugiare sul resto.

1 commenti - commenta | leggi i commenti
Incontro con gli amministratori della Valsugana del PD
il vecchio treno della Valsugana
E' il tema della viabilità ad essere al centro dell'incontro degli amministratori della Valsugana del PD, cui parteciperà il vicepresidente Alberto Pacher. L'incontro è promosso della Commissione Ambiente del PD del Trentino.

Per la gestione associata del servizio idrico
Piana Rotaliana

(8 luglio 2011) Roberto Devigili, consigliere della Comunità di Valle della Rotaliana, ha presentato nei giorni scorsi una mozione sulla gestione associata da parte dei Comuni del servizio idrico. Una mozione che va nella direzione della razionalizzazione del servizi auspicata dalla Finanziaria 2011 e del recente esito referendario. 

pagina 12 di 30

123456789101112Succ. »